Magliette con logo personalizzato: la guida per una stampa leggibile, chiara ed efficace

magliette con logo personalizzato

Ciò che devi conoscere se intendi stampare magliette con logo personalizzato.


Negli ultimi anni, la tendenza della stampa di magliette personalizzate economiche è aumentata enormemente. Gli imprenditori (tra cui probabilmente anche tu) e gli esperti di marketing hanno iniziato a rendersi conto del potere delle t-shirt con logo aziendale, utilizzate come segno distintivo ma anche per la promozione del marchio.

Spesso, però, le aziende progettano t-shirt senza alcuna conoscenza di design, eppure si tratta di un aspetto fondamentale affinché l’intento pubblicitario vada a buon fine.

La progettazione di magliette con logo personalizzato può sembrare un’attività come un’altra, ma  in realtà può rivelarsi un prezioso strumento di marketing.

Sia che tu voglia realizzare la tua maglietta aziendale sia che tu voglia realizzarla per i tuoi dipendenti, sappi che un volta indossata (anche fuori dal posto di lavoro) farà assolutamente parlare della tua azienda.

Hai per caso bisogno di consigli sulla creazione di t shirt con logo personalizzato, al fine di realizzare un logo visibile ed efficace? Leggi la nostra guida nei prossimi paragrafi!

T shirt con logo personalizzato: partiamo dal tipo di maglietta.

Ci sono tantissime tipologie di t-shirt: scollo a V, scollo a polo o rotondo, maniche corte, maniche lunghe, ecc.

Sappi che il tipo di maglietta che scegli ti offre diverse possibilità di creare una stampa distintiva. Ad esempio una t-shirt a maniche lunghe ti dà l’opportunità di stampare il tuo logo anche lungo le maniche.

Se però devi realizzare delle t shirt per i dipendenti, ti consigliamo di chiedere direttamente a loro, magari con un sondaggio, quale modello vorrebbero indossare. Non solo li farà sentire speciali, ma li incoraggerà anche a utilizzare la maglietta fuori dal posto di lavoro e contribuire all’attività promozionale.

Dopo aver scelto il modello delle magliette con logo personalizzato, è il momento di scegliere il tessuto ideale.

T shirt con logo personalizzato: la scelta del tessuto.

Per chi stampa t shirt personalizzate, i tessuti sono proprio come le tele sono per gli artisti. Allo stesso modo in cui una tela di scarsa qualità o poco adatta al tipo di colore può rovinare un bel dipinto, lo stesso può accadere per una maglietta stampata.

Quindi è fondamentale prestare attenzione al tessuto. Per esempio, per una t shirt di lavoro, il cotone è perfetto. Si rovina difficilmente ed è adatto alle principali tecniche di stampa.

E, a proposito, ecco alcuni dei materiali ideali per determinate tecniche di stampa:

  • Serigrafia. Tessuto ideale: Cotone
  • Stampa digitale diretta. Tessuto ideale: Cotone
  • Stampa a trasferimento termico. Tessuto ideale: Poliestere
  • Stampa sublimata. Tessuto ideale: Poliestere

Ci sono inoltre diverse varianti, per esempio altri tessuti sintetici oppure tessuti misto cotone-sintetici. Contattaci direttamente in chat per capire quale tecnica di stampa prediligere!

E ora arriviamo a uno degli aspetti più importanti per le tue magliette con logo: la scelta del colore.

T shirt con logo personalizzato: il colore della maglietta.

colori per t shirt con logo personalizzate economiche

Il colore è uno degli aspetti più importanti per comunicare la personalità della tua azienda. La tonalità e le sfumature di ogni colore fanno scaturire diverse emozioni in chi guarda la t shirt, dunque scegliere la giusta tonalità è fondamentale.

Ecco di seguito cosa dice la psicologia del colore a riguardo:

  • Blu. Si tratta di un colore capace di trasmettere sicurezza e fiducia.
  • Rosso. Cattura l’attenzione e può creare una sensazione di urgenza.
  • Giallo. Infonde ottimismo, ma utilizzalo con parsimonia in quanto a lungo andare infastidisce la vista.
  • Verde. È un colore capace di rilassare e infondere serenità.
  • Arancione. Tendenzialmente spinge all’acquisto (un po’ come il rosso).
  • Nero. Trasmette lusso ed eleganza.
  • Bianco. Nel mondo Occidentale è il colore della purezza.
  • Rosa. Un colore decisamente romantico e perfetto se la tua azienda attira prevalentemente (o esclusivamente) clientela femminile.
  • Viola. Trasmette serietà ed eleganza, ma anche una buona dose di mistero.

Scegli il colore perfetto per la tua azienda (a meno che non abbia già dei colori distintivi) e poi passa alle tonalità perfette per la stampa.

T shirt con logo personalizzato: il colore perfetto per la stampa.

A tal proposito ti consigliamo fortemente di scegliere un colore che crei un bel contrasto con lo sfondo.

Se la t shirt è bianca non avrai alcun problema, mentre per le altre tonalità la scelta potrebbe essere più difficile.

Puoi ad esempio scegliere di utilizzare colori complementari: si tratta di colori che, se mescolati tra loro, danno una tonalità neutra, mentre se posti accanto si intensificano a vicenda.

Questi colori sono i seguenti:

  • giallo e viola;
  • rosso e verde;
  • blu e arancione.

Qualora non fossero le tue tonalità preferite, puoi comunque seguire la regola di abbinare un colore acceso a un colore scuro e viceversa. Evita accostamenti come blu-nero o rosso-arancione in quanto la stampa sarebbe davvero poco chiara.

Inoltre, in modo da realizzare un logo ben visibile, ti consigliamo di scegliere un colore più spento per la t shirt e decisamente brillante per la stampa.

In conclusione

Ora sei pronto a realizzare delle bellissime magliette con logo personalizzato.

Ricorda tutti i nostri consigli e se hai ulteriori dubbi contatta pure il nostro servizio clienti, che ti fornirà assistenza completamente dedicata.

Cosa aspetti? Ordina subito le tue t shirt personalizzate economiche su Burger-print.com!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Smiley face

Ok

Ok Annulla