Ricamo logo su tessuto: consigli e indicazioni per ottenere un eccellente risultato

ricamo logo personalizzato su tessuto

Logo ricamato su tessuto? Ecco cosa funziona e cosa non funziona.

Il ricamo di un logo su tessuto è davvero molto richiesto dalle aziende, in quanto ricamare aggiunge sempre un tocco di classe alle T shirt personalizzate low cost, alle polo personalizzate e alle camicie.

Tuttavia, quando progetti un ricamo su polo, su maglietta o su camicia, devi considerare alcuni fattori che ti permettano di soddisfare completamente i tuoi clienti o i tuoi dipendenti.

Solo un prodotto realizzato alla perfezione garantisce che le persone che lo ricevono o che lo acquistano lo indossino con orgoglio.

Andiamo a vedere quali sono questi fattori (o meglio, linee guida) da prendere in considerazione prima di ordinare delle magliette personalizzate economiche o delle polo ricamate con logo su Burger Print.

1) Scegli un motivo semplice per il tuo logo ricamato.

ricamare logo personalizzato online

Dai un’occhiata ai grandi marchi che utilizzano loghi ricamati: tutti, ma proprio tutti, presentano un motivo molto semplice ma d’impatto.

Ad esempio, chiunque si ricorda il logo delle polo Ralph Lauren e delle polo Lacoste, probabilmente anche chi non ne ha mai indossata una.

Il motivo non è dato solamente dalla consapevolezza del brand, ma dalla semplicità e dalla particolarità del logo.

Per questo motivo il logo da ricamare sulle polo o sulle t shirt deve essere davvero semplice ma facilmente riconoscibile. Un logo elaborato non è bello da vedere se realizzato con un ricamo, e sarebbe solamente capace di confondere le persone.

2) Il ricamo su polo o maglietta dovrebbe essere piccolo.

Le grafiche di grandi dimensioni funzionano bene solo se stampate, ma quando si tratta di un ricamo è indispensabile che sia di piccole dimensioni.

Oltre al fatto che rischieresti di spendere un patrimonio per una semplice maglietta o polo, l’effetto sarebbe davvero sgraziato e sgradevole alla vista. I piccoli e semplici loghi ricamati sono un tocco di classe su cui non puoi sbagliare.

I ricami grandi e sgargianti non vengono apprezzati dalle persone, fidati di noi che lavoriamo da decenni con l’abbigliamento personalizzato!

Leggi anche: Divise personalizzate da lavoro e sportive: ecco quali caratteristiche dovrebbero avere

3) Ricamo su t shirt o polo: utilizza il tessuto corretto.

I loghi ricamati sono ottimi sui capispalla, sul denim e sulla maggior parte delle polo, t shirt e camicie in cotone ad alta grammatura, ma non funzionano bene sui tessuti troppo leggeri, sintetici e/o elasticizzati.

Ricamare un logo su un tessuto troppo fine dà pessimi risultati in quanto, al primo lavaggio, il tessuto si raccoglie intorno al ricamo dando un risultato perennemente stropicciato.

4) Posiziona il ricamo al posto giusto!

Ti stai chiedendo dove posizionare il tuo logo ricamato? Naturalmente sulla parte sinistra del petto, proprio sul cuore, oppure sul lato sinistro del colletto. Anche la manica di una polo o il polsino di una camicia potrebbe essere un’ottima idea.

Quale zona evitare? A parer nostro la parte destra del petto e la parte centrale del capo d’abbigliamento. Per il colletto si può fare un’eccezione se il ricamo prevede l’iniziale del nome da un lato e l’iniziale del cognome dall’altro.

Il motivo è semplice: in Occidente le persone leggono da sinistra verso destra, quindi è opportuno posizionare il logo o le iniziali a sinistra, in modo che il ricamo dia subito nell’occhio.

5) Non essere troppo generico con il tuo logo da ricamare.

Nonostante il logo debba essere semplificato al massimo al fine di evitare di confondere chi lo vede, dovrebbe comunque avere un significato. È fondamentale che le persone capiscano subito, a colpo d’occhio, di quale brand si tratti o a quale azienda appartiene quel determinato capo d’abbigliamento.

Per questo motivo ti consigliamo di rivolgerti a un professionista, ovvero a un designer, che sappia realizzare al meglio un logo efficace, d’impatto ma allo stesso tempo non eccessivo.

Leggi anche: Magliette con logo: meglio ricamo o stampa?

Dove richiedere il ricamo di un logo su tessuto?

Naturalmente su Burger Print! Scegli pure il capo da personalizzare (magliette, polo, camicie e tanto altro ancora), dove posizionare il ricamo e poi inviaci il file con il tuo logo caricandolo nell’apposita sezione.

Ti invieremo, via email, un’anteprima del risultato e in seguito alla tua conferma provvederemo a ricamare il tuo logo su tutti i capi d’abbigliamento che desideri.

Entro qualche giorno riceverai l’ordine presso l’indirizzo da te indicato, con una spedizione veloce e sempre gratuita.

Non aspettare oltre! Ordina subito su Burger Print e ricorda di riscuotere lo sconto del 5% sul primo ordine!

Smiley face

Ok

Ok Annulla