PRODOTTI

    BRAND

      TIPOLOGIA

        Preparazione dei file - Stampa Serigrafica

        Formato dei file ammessi - Serigrafia
        Dimensioni - Serigrafia
        Risoluzione e qualità - Serigrafia
        Gestione delle trasparenze - Serigrafia
        Limiti della stampa serigrafica
        Dimensioni massime di stampa - Serigrafia
        Verifica file di stampa - Serigrafia
        Adattamento del file in base al tipo di prodotto in serigrafia
        Cambio colore di stampa

        Formato dei file ammessi - Serigrafia

        Per la realizzazione di lavorazioni in serigrafia sono ammessi i seguenti file:
        • PDF
        • EPS
        • AI
        • PSD
        • PNG
        • JPG

        PDF
        Il pdf è uno dei formati migliori per inviare i Vostri file, infatti questo formato è in grado mantenere tutte le proprietà vettoriali (se creato con programmi adatti) del file garantendone cosi la massima qualità migliore possibile.

        EPS, AI
        Questi formato sono ideali se il file necessita di essere ridimensionato. In ogni caso è necessario trasformare eventuali tracciati aperti quali testi e simili in tracciati chiusi prima di procedere al salvataggio. Senza questo passaggio necessario potrebbero verificarsi problemi in fase di stampa.

        PSD
        Anche in questo caso è necessario trasformare eventuali tracciati aperti quali testi e simili in tracciati chiusi prima di procedere al salvataggio. E' inoltre idele lasciare i livelli separati con un colore per livello. Senza questo passaggio necessario potrebbero verificarsi problemi in fase di stampa.

        PNG
        Questo file è ideale se avete necessità di gestire delle trasparenze, infatti a dispetto del jpg è possibile salvare le trasparenze. Consigliamo vivamente di creare questo tipo di file con sfondo trasparente per eliminare ogni possibilità di errore in fase di riproduzione del file.

        JPG
        Questo file deve essere mandato in alta qualità, non è il formato migliore per quanto riguarda la serigrafia ma può essere utilizzato nel caso di file semplici ad un colore o in altri casi limitati.
        Inizio pagina

        Dimensioni - Serigrafia

        I file vanno inviati in scala 1:1, il bozzetto verrà fornito andando a posizionare i file ricevuti secondo le specifiche in base alla dimensioni effettive del file salvo diverse richieste da parte dell'utente. Vi preghiamo di compilare il campo note al momento dell'upload indicando eventuali preferenze.
        Inizio pagina

        Risoluzione e qualità - Serigrafia

        Risoluzione ottimale: 300dpi
        Risoluzione minima: 150dpi
        Profilo colore: CMYK - coated fogra 27

        Qualità del file
        Indipendentemente dal formato sono ammessi esclusivamente file ad alta risoluzione. Ti preghiamo pertanto di provvedere ad inviare i file secondo le specifiche cosi da evitare ritardi sul tuo ordine. Nel bozzetto sarà presente una valutazione tecnica indicativa per ogni file cosi da permettere all'utente di valutare eventual interventi nei casi più critici.

        Profilo colore
        • Tutti i file RGB verranno convertiti nel profilo colore sRGB IEC61966-2.1
        • Tutti i file CMYK verranno convertiti nel profilo colore coated fogra 27.
        Vi invitiamo ad utilizzare direttamente questi profili colore per limitare le variazioni cromatiche rispetto al risultato finale.
        Inizio pagina

        Gestione delle trasparenze - Serigrafia

        Se fossero necessarie trasparenze vi preghiamo di inviare il file già comprensivo delle are interessate in trasparenza. Eventuali file che presentassero uno sfondo colorato verranno riprodotti comprensivi del suddetto sfondo colorato e in nessun caso sarà possibile contestare il risultato finale. E' possibile intervenire modificando o annullando l'ordine in fase di invio bozza.
        Inizio pagina

        Limiti della stampa serigrafica

        Sconsigliamo l’utilizzo di sfumature, retini, font minori di 20 pt. e caratteri light o troppo sottili. Il tratto minimo stampabile è di 3 pt.

        Inizio pagina

        Dimensioni massime di stampa - Serigrafia

        Dimensione massima: A3 - 29,7x42cm

        La dimensione massima di stampa varia in base al tipo di lavorazione e al tipodi prodotto. E' possibile vedere direttamente in fase di ordine la dimensione massima stampabile per ogni articolo e posizione di stampa.

        Potrebbero essere previsti delle differenze di prezzo in base alla dimensione di stampa richiesta. Il sistema le calcolerà automaticamente ;)
        Inizio pagina

        Verifica file di stampa - Serigrafia

        La verifica dei file di stampa avverrà una volta terminato l'upload dei file attraverso il sito. Questi verranno verificati da un nostro operatore il quale controllerà che:
        • i file forniti siano compatibili con le lavorazioni richieste
        • la qualità dei file sia adeguata a essere riprodotta

        In nessun caso verranno effettuati controlli sui contenuti, vi invitiamo a verificare i file prima dell'invio per evitare contestazioni successive. Inoltre non saranno acccettate contestazioni dopo l'approvazione del bozzetto legate ad errori del file.

        Una volta ricevuto il bozzetto sarà possibile gratuitamente rettificare posizione, dimensioni e file se forniti dal cliente.

        Nel caso l'operatore riscontrasse criticità o problematiche sui file verrete contattati. Qual'ora fossero necessari interventi di tipo grafico sui file sarà possibile intervenire previo accordo con l'operatore il quale fornirà preventivamente l'importo dell'eventuale supplemento qual'ora necessario per effettuare le modifiche desiderate.
        Inizio pagina

        Adattamento del file in base al tipo di prodotto in serigrafia

        Con la stampa serigrafica non è possibile eseguire alcun adattamento della grafica in base al tipo di prodotto.

        Nel caso ciò si rendesse necessario sarà obbligatorio scindere la lavorazione e procedere con 2 o più lavorazioni distinte perdendo lo sconto quantità sul totale dei pezzi, poichè di fatto il processo viene ripetuto interamente.

        Esempio:
        Il cliente inserisce nella stessa lavorazione tshirt da bambino che vanno dalla misura 1/2 anni alla taglia 14 anni. Il divario tra le taglie è molto grande in questo caso, con la serigrafia si rende necessario per il cliente impostare il file con una misura che sia un giusto compromesso tra tutte le taglie e che ne permetta la fattibilità anche nelle taglie più piccole.
        Inizio pagina

        Cambio colore di stampa

        Attualmente la piattaforma non prevede ancora di poter gestire il cambio colore in maniera autonoma in fase di preventivo. In caso di necessità questa situazione va richiesta e accordata con il Customer Support via chat o tramite mail.

        Può capitare che si renda necessario modificare il colore della tua stampa in base al colore di fondo del prodotto per renderlo più visibile o conforme alle richieste. In questo caso è possibile risolvere effettuando uno o più cambi colore sulla base delle necessità.

        Il cambio colore prevende il pagamento di un supplemento per ogni cambio effettuato pari a € 15,00 + iva

        Esempio:

        Il nostro logo di Burgerprint è composto da 2 colori ROSSO e GRIGIO, poniamo di doverlo stampare su maglietta bianche e nere.

        La stampa su capo bianco risulterebbe ottimale, al contrario su capo nero gli elementi del logo in GRIGIO rischiano di vedersi poco o per niente. In questo caso è possibile intervenire con il cambio colore. Sostituiamo il GIRGIO con il BIANCO solo per la parte di tshirt di colore nero cosi da rendere il tutto più visibile. In questo caso abbiamo utilizzato un cambio colore.
        Inizio pagina
        Ti abbiamo appena inviato una mail di conferma all’indirizzo:



        controlla la tua casella di posta e premere sul link che troverai al suo interno per confermare il tuo account. Se invece l’indirizzo non fosse corretto o non ricevesi la mail ripeti la registrazione.